Ancora uno stop per la nostra U18

Terza sconfitta consecutiva per le linci di Pasian di Prato. I ragazzi di Montorfano e Cittaro incontrano l’Alpago e, nei primi 5 minuti di gioco, fanno vedere tutte le loro potenzialità offensive, dando vita un bel rugby dinamico. In almeno due occasioni non sfruttano la superiorità numerica per errori di lettura, cosa che si ripeterà per tutto il corso della partita. Al primo errore di placcaggio, i padroni di casa subiscono una meta e, 5 minuti più tardi, perdono un pallone nei propri 22. I ragazzi cercano di riprendersi chiudendo la prima frazione sull’8-19.

Nella ripresa, anziché crescere, i friulani subiscono un crollo mentale e tattico chiudendo il match sull’8-33 per l’Alpago. A fine partita il tecnico Cittaro è molto deluso: “Dobbiamo cambiare atteggiamento e capire che il rugby si gioca insieme. Non esiste l’io, ma solo il noi. Per affrontare al meglio la categoria, bisogna allenarsi con costanza ed essere concentrati durante gli allenamenti”.

Leave a Reply