Tutte le notizie

Altra domenica sfortunata per i ragazzi dell’U18 del Pasian di Prato, costretti a cedere, in casa, contro il Belluno per 11 - 41. Le due formazioni si sono misurate alla pari nel primo tempo. Poi, come spesso accade, i friulani hanno buttato via la gara nel secondo tempo, giocato in maniera molto confusa, complice la troppa indisciplina.

Read more...

Partita molto difficile per l’U14 del Rugby Club Pasian di Prato, scesa in campo, a Conegliano, contro una formazione nettamente più forte, dal punto di vista fisico e tecnico. Ma i friulani non si sono tirati indietro e si sono fatti valere. Il risultato (71-7) non rende merito all'impegno e alla caparbietà dei ragazzi allenati da Furlanich e Taddio. A dimostrazione della forza di volontà dei pasianesi, la meta segnata dopo un'azione iniziata a ridosso della loro linea di meta e conclusasi tra i pali avversari.

Read more...

Una vittoria di carattere quella dell'Under 16 delle Linci di Pasian di Prato che, contro il Rugby Piave, sono riuscite finalmente a mettere in pratica quanto appreso durante gli allenamenti e il duro lavoro che svolgono ogni settimana. La partita non è mai stata messa in discussione: i friulani mettono a segno mete di squadra ben costruite e guadagnano anche il punto di bonus. Anche la difesa si è dimostrata solida, nonostante qualche svista. Gli allenatori possono ritenersi soddisfatti.

Ancora una domenica molto difficile per i ragazzi della Under 18 del Pasian di Prato, impegnati in casa contro i pari età del Montebelluna. I friulani partono bene e, per 15 minuti, mettono in campo buon gioco e dominio territoriale. Si prosegue così fino alla prima meta subìta per un banale errore difensivo. Alla realizzazione dei veneti, i ragazzi del Pasian non sono stati in grado di reagire, iniziando a subire il gioco del Montebelluna.

Read more...

I nostri cuccioli del minirugby nel weekend sono stati impegnati a Mogliano Veneto con l’U6 e a Mira con le altre categorie. Ecco come è andata.

UNDER 6. Le nostre Linci U6 si sono ritrovate per il Festival di categoria a Mogliano. I cuccioli del Pasian di Prato hanno giocato con i pari età di Tarvisium, Mirano, San Donà e Belluno. Negli incontri, tutti i bambini hanno dimostrato voglia di giocare, grinta e determinazione. La squadra è riuscita a segnare molte mete, spesso frutto della collaborazione e del sostegno tra compagni. I bambini stanno iniziando a imparare a gestire lo spazio e costruire azioni collettive. In fase difensiva, si sono mostrati abili placcatori, ma dobbiamo migliorare nel recupero del pallone.

Dentro e fuori dal campo hanno imparato a conoscere e rispettare le regole e in molti casi si sono dimostrati generosi con i compagni e si sono visti gesti d’intesa e vera amicizia. I tecnici ringraziano i genitori per la presenza e il sostegno prezioso, vivace e sempre adeguato. Il gruppo degli educatori è veramente soddisfatto del percorso sportivo e umano fin qui intrapreso dai bambini e dalle famiglie.

UNDER 8. Bellissimo raggruppamento a Mira, con un ottimo livello rugbystico. La nostra Under 8 è riuscita sempre a esprimersi al meglio. Anche se con sette assenze nel collettivo, la squadra di Pasian di Prato riesce a mettere in pratica quanto imparato, con passaggi da terra, sostegno e recupero. Un bellissimo rugby con il quale riesce a vincere tutte le partite con avversari di livello.

La seconda squadra, mista friulana-veneta date le assenze, purtroppo non è riuscita a fare lo stesso lavoro, ma ha comunque dato spunti interessanti, nonostante il gruppo misto ci abbia un po’ penalizzato data la scarsa conoscenza tra i bambini di società diverse. Per gli allenatori è stata una domenica positiva: “Continueremo a lavorare per migliorare”, commentano soddisfatti.

UNDER 10. L’U10 arriva in Veneto con una sola squadra: qualche assenza per malanni di stagione riduce il numero di atleti a disposizione a 11 giocatori. I friulani affronta quattro partite, chiudendo con un pareggio, una vittoria e due sconfitte. Proprio i due match persi sono stati quelli meglio giocati, in termini d’impegno e spirito di squadra. Soddisfatti i tecnici, che hanno avuto riferimenti importanti per gli allenamenti futuri. Punti d’incontro e distribuzione i temi che saranno sviluppati.

UNDER 12. Giornata agrodolce a Mira: i nostri U12 ottengono due sudati pareggi con Selvazzano e Riviera, ma rimediano una ‘rullata’ da parte del Foscarini, a punteggio pieno. La panchina corta e il valore degli avversari hanno impegnato duramente i ragazzi. Venezia a parte, i friulani hanno saputo districarsi egregiamente nei punti d'incontro e, al momento opportuno, verticalizzare le azioni con movimenti penetranti. C'è ancora molto da affinare, ma l'impegno lascia ben sperare. Scesi in campo: Biagi, De Nobili, Del Forno, Fuligni, Giglio, Grimaz, Montenuovo, Noselli, Peres, Pilutti, Tomat, Vuattolo, Wilson e Zanco.

Ancora un fine settimana convincente per il Rugby Club Pasian di Prato, società giovane, ma che punta a crescere. “I numeri sono in costante aumento”, spiega il dirigente Guglielmo Marcuzzo. “Al momento schieriamo 170 giocatori effettivi dall’U6 all’U18. L’obiettivo? E’ quello di consolidare il nostro progetto, che è fondato su sport ed educazione, supportati da uno staff tecnico di grande esperienza e capacità. Importante anche il sostegno dell’amministrazione comunale, che ha creduto in noi in questa fase di ‘start up’: assieme, puntiamo alla creazione di un polisportivo finalizzato non solo al rugby, ma anche al calcio, grazie a un ulteriore campo da gioco con relativi spogliatoi. In prospettiva di medio-lungo termine, poi, stiamo impostando la costituzione della prima squadra”.

Read more...

Categorie di news:

Go to top