Under 16

Una vittoria di carattere quella dell'Under 16 delle Linci di Pasian di Prato che, contro il Rugby Piave, sono riuscite finalmente a mettere in pratica quanto appreso durante gli allenamenti e il duro lavoro che svolgono ogni settimana. La partita non è mai stata messa in discussione: i friulani mettono a segno mete di squadra ben costruite e guadagnano anche il punto di bonus. Anche la difesa si è dimostrata solida, nonostante qualche svista. Gli allenatori possono ritenersi soddisfatti.

Una bella prestazione non basta a portare a casa una partita giocata quasi interamente dalla compagine friulana, costretta a cedere per 12-24 dall’U16 del Rugby Alpago. "Sono mancate l'esperienza e il cinismo che servono per vincere le partite", commenta il tecnico Lentini, che guida la formazione assieme a Giannangeli e Colautti.

Nell'analisi di fine partita, gli allenatori si ritengono comunque soddisfatti della netta crescita dei ragazzi e sono certi che i risultati non tarderanno ad arrivare. Nel match contro l'Alpago, squadra d'esperienza e con un’ottima fisicità, i friulani dimostrano di assimilare bene il lavoro fatto in allenamento, concentrato soprattutto sulla fase difensiva. Salvo qualche errore individuale, i pasianesi hanno retto molto bene sugli attacchi dei veneti. In fase di attacco, invece, bisogna ancora migliorare il dettaglio tecnico, ma il movimento collettivo inizia a vedersi. Domenica l’U16 sarà chiamata a una trasferta impegnativa a Belluno, prima di una breve pausa che permetterà di recuperare gli infortunati.

Buona prova dell'U16 di Lentini e Giannangeli che, nonostante le numerose assenze e la sconfitta maturata nella seconda parte della gara (32-12), dimostra un notevole miglioramento sia in fase difensiva sia in attacco. A Montereale, i padroni di casa del Maniago hanno sfruttato bene il fatto di avere in campo fisicità importanti, che i giovani ragazzi del Pasian fanno ancora fatica ad arginare.

Read more...

È stata una partita molto equilibrata quella tra il Rugby Club Pasian di Prato e il Rugby Portogruaro, come dimostra il finale, chiuso in parità sul 14-14. Primo tempo piuttosto sottotono da parte di entrambi gli attacchi. Una buona organizzazione difensiva e la molta aggressività sui punti d’incontro da parte del Portogruaro non permettono ai padroni di casa di concretizzare le occasioni da meta.

Ritmo decisamente diverso nella ripresa, ben giocata da entrambe le compagini: si vede un rugby più concreto e aggressivo. Il pareggio è il risultato giusto per quanto espresso sul campo e permette al Pasian di Prato di dimenticare la pensante sconfitta subita contro Trieste. Nonostante qualche infortunio, i ragazzi continuano a lavorare in modo serio ed entusiasta a ogni allenamento.

Domenica positiva per l'Under 16 del Rugby Club Pasian di Prato. Dopo le pesanti sconfitte nelle partite dei barrage, con squadre di grande esperienza come Rovigo e Oderzo, i friulani iniziano il campionato con il piede giusto contro il Rugby Pordenone, mettendo in evidenza un buon lavoro di difesa.

Read more...

Nell’anticipo di sabato, i ragazzi della Junior U16 si sono imposti nettamente nel derby cittadino contro la Union Rugby Udine 2 (0-45). Una partita, però, che i padroni di casa hanno giocato con grande cuore e spirito di sacrifico, cercando di limitare il più possibile gli attacchi degli avversari e mettendo in luce i loro miglioramenti, che non sono bastati ad arginare il buon gioco dei ragazzi della Junior che, partita dopo partita, dimostrano la loro solidità in difesa e concretezza in attacco.

Categorie di news:

Go to top