Under 14

L’Under 14 del Rugby Club Pasian di Prato, dopo la bella prova contro il Codroipo, perde contro un Pedemontana Livenza fisico e capace di sfruttare gli errori difensivi dei padroni di casa. E’ stata una partita molto combattuta, ma la concentrazione e l’attitudine al match sono mancate nei primi 20 minuti, nei quali il Pedemontana ha rifilato ben due mete.

Read more...

Continuano, partita dopo partita, i progressi dei ragazzi dell’Under 14 targata Junior Rugby Udine/Over Bug Line Codroipo. Il frutto del lavoro svolto in allenamento si vede in campo e la squadra si sta amalgamando sempre più. L'ottima pressione esercitata sugli avversari, in occasione dell'ultimo incontro a Goricizza di Codroipo, ha portato i risultati attesi dallo staff. Nelle ultime due settimane, i tecnici avevano puntato molto sulla continuità: gli allenamenti hanno portato la marcatura di ben 11 mete (quattro quelle degli ospiti) per un risultato finale di 80-22. Mattatore della giornata Andrea ‘Ruspa’ Casarsa con quattro segnature oltre la linea di meta. Prossimo impegno, sabato 28 gennaio, a Bagnaria Arsa, dove si disputerà un triangolare con i padroni di casa della Juvenilia e il Gemona.

L’Under 14 targata Junior Rugby Udine/Over Bug Line Codroipo si è imposta per 32-24 sui pari età del Maniago. Buona l’intensità e ottimo il movimento del pallone messo in campo dalla squadra di casa, contro una compagine molto fisica. Notevoli progressi si sono notati proprio nel cercare di allontanare/spostare il pallone dai punti d'incontro, dove l'avversario risultava più coriaceo, per attaccare al largo con i trequarti. Di bella fattura le segnature, che sono quasi sempre nate da più fasi di gioco, prediligendo, quindi, il lavoro di squadra rispetto alle individualità. A fine partita, gli allenatori si sono complimentati con i ragazzi per la qualità della prestazione.

Buona prestazione generale per l’U14 Junior/Over Bug Line che affrontava in trasferta i pari età del Pedemontana Livenza. Il team si impone per 33-15 su un campo reso pesante dalle abbondanti precipitazioni. Buona risposta dei giocatori di Udine e Codroipo che sono stati tutti schierati, cambiando quasi totalmente la formazione tra primo e secondo tempo. Molto positiva la fase difensiva, sulla quale si era concentrato l'ultimo allenamento di rifinitura settimanale. Spicca anche la costante crescita individuale dei ragazzi, che dimostrano, partita dopo partita, di apprendere nozioni e insegnamenti impartiti dagli allenatori. I tecnici, insomma, non possono che dirsi soddisfatti dei progressi ottenuti.

 

Battuta d'arresto per l’U14 Junior Rugby Udine/Over Bug Line Codroipo che ha affrontato, in trasferta, i pari età del Venjulia Rugby Trieste. Partita spezzettata e condizionata da vari errori individuali, su entrambi i fronti, fin dall'inizio. La maggior conoscenza e attitudine al gioco della formazione di casa ha fatto la differenza, costringendo i friulani a rincorrere, già dai primi minuti, gli avversari, più organizzati e cinici. Un’ottima mediana triestina manda in confusione il team Junior/Over Bug Line che combatte con troppa poca convinzione. Nota di merito per il cuore dimostrato in partita dal capitano friulano Andrea ‘Ruspa’ Casarsa, dal tallonatore Raul Coss e dall'estremo Gabriele Mulas.

Alla fine Trieste vince meritatamente e con un largo margine nel punteggio. Nulla di nuovo per i tecnici friulani che non fanno drammi e colgono ulteriori spunti sui quali continuare a lavorare.

Domenica 16 ottobre, primo torneo per l’Under 14, impegnata nel concentramento del Bearzi di Udine con altre sei società regionali. I ragazzi del team Junior Udine-Over Bug Line Codroipo hanno fornito un’ottima prestazione. I tecnici hanno convocato e dato spazio a tutti i 25 ragazzi disponibili, compresi i neofiti, che hanno iniziato a giocare da pochi mesi. Il gruppo che si sta assemblando ha mostrato segni di miglioramento sotto il profilo tecnico e mentale, vincendo il proprio girone e disputando la finale con una formazione più esperta. Soddisfatti i tecnici Sironi e Pitton, che si sono complimentati con i ragazzi scesi in campo.

Categorie di news:

Go to top