Minirugby

Il settore minirugby della Udine Rugby Junior domenica 16 ottobre ha affrontato a Conegliano il suo primo torneo. La seconda uscita stagionale ha permesso ai ragazzi di confrontarsi con squadre di ottimo livello e ai tecnici di capire meglio il lavoro da svolgere da qui alla pausa di Natale. Tutte le categorie si sono ben comportate, onorando l’appuntamento.

UNDER 6. A Conegliano è stata una giornata bellissima per i piccoli dell'U6. I tecnici hanno cercato fin da subito di far capire ai bambini il significato di un evento così importante, facendoli sentire fortunati ogni volta che scendevano in campo. Nell’occasione tutte le società si mescolavano, formando delle squadre miste grazie alle magliette colorate con la scritta In Memory of Angelo. Più che il lato competitivo è stato bello vedere la voglia e il divertimento espresso nel giocare insieme a bambini di altre società, all'insegna dei veri valori del rugby.

UNDER 8. A Conegliano, l'U8 schiera 11 bambini che dimostrano fin da subito grande entusiasmo, vincendo la prima partita. Nelle successive, cinque in totale, i piccoli udinesi hanno lottato con volontà e determinazione: pur non avendo vinto, hanno dimostrato che, lavorando, potranno ottenere risultati. Molti gli atleti alla loro prima esperienza e per questo ancora più apprezzabile l'atteggiamento e l'attitudine avuta durante tutti gli incontri. L’obbiettivo degli allenatori per i prossimi appuntamenti sarà quello di riuscire a creare un gioco più organizzato e una maggiore aggressività nella difesa. Lo staff è comunque soddisfatto per la partecipazione agli allenamenti e per la grande volontà di scendere in campo nelle varie competizioni.

UNDER 10. Dopo una settimana di lavoro, l'U10 si presenta al Torneo di Conegliano. Il promettente inizio con la Benetton non è bastato per imporsi contro avversari più aggressivi e organizzati. Nella seconda partita i ragazzi si sono imposti di misura contro il Casale, mentre nelle successive hanno dimostrato poco affiatamento e, anche a livello tecnico, sono emersi alcuni errori di troppo. Positiva la reazione nell'ultimo match contro i padroni di casa, nel quale la squadra ha giocato con grinta, orgoglio e voglia di vincere, con notevoli placcaggi e una discreta disposizione in campo. La volontà e quella di ripartire da qui.

UNDER 12. Dopo aver esordito in casa nel concentramento di Pasian di Prato, l'U12 si è ritrovata a Conegliano per affrontare un torneo di ottima qualità. Malgrado la rosa limitata da infortuni e assenze, Udine è partita alla grande, dimostrando sul campo il proprio valore. Solo nella parte finale della mattinata ha cominciato a soffrire sui punti d'incontro e nell'occupazione degli spazi, lasciando agli avversari la possibilità di esprimersi al meglio. Nel complesso la giornata è stata positiva: voglia di far bene e di migliorarsi sono i due aspetti principali emersi.

Prima uscita stagionale per il settore minirugby della Udine Rugby Junior. La società ha festeggiato nel migliore dei modi questo inizio di stagione, aprendo le porte di casa ai propri tesserati e ospitando gran parte delle società della regione in quella che è stata una domenica di festa per tutti, atleti, genitori e tecnici. Spunti interessanti raccolti in ogni categoria, con un sorriso particolare dedicato ai piccolissimi dell'Under 6, una vera e propria carica di energia e positività per tutto l'ambiente.

Under 6. Il primo raggruppamento al polisportivo di Pasian di Prato per i piccoli dell'U6 della Junior Rugby Udine è stata un'esperienza positiva per tutti: bambini, genitori e allenatori. La società è riuscita a mettere in campo due squadre equilibrate che si sono confrontate anche con i pari età dell'Udine Rugby Union Fvg. La voglia di giocare è stata la protagonista di questa bellissima domenica. I piccoli si sono impegnati al massimo, hanno regalato mete sorprendenti e placcaggi da veri campioni. In molte azioni si sono visti tentativi di passaggio ed elementi di sostegno al compagno, non poteva andare meglio.

Under 8. Prima assoluta stagionale per i piccoli U8, suddivisi in due squadre in vista del torneo di Conegliano, una più evoluta e una più giovane. Tanti i nuovi arrivi e gli atleti arrivati dopo l'esperienza U6. Il bilancio non può che essere positivo per la partecipazione, l'entusiasmo e l'impegno, soprattutto per i piccoli al primo approccio assoluto con il rugby giocato. Contenti atleti, genitori e allenatori, che hanno avuto ottime indicazioni su dove lavorare nelle prossime settimane e sulle possibilità di questo nuovo gruppo.

Under 10. Primo concentramento dopo le vacanze estive per l’U10, divisa in due gruppi equilibrati, che si sono confrontati con i pari età della regione. Molti i bambini saliti dall’U8 che, pur mettendoci molto entusiasmo, hanno mostrato qualche difficoltà nell'adattarsi alla categoria superiore. Entrambe le squadre portano a casa una vittoria a testa, facendo ben sperare per il proseguo, grazie al lavoro delle prossime settimane su placcaggi, avanzamento, spazio e disciplina.

Under 12. Grande emozione e tanta voglia di far bene davanti al proprio pubblico da parte dei ragazzi della U12. Nonostante i pochi allenamenti all'attivo, i giovani della Junior dimostrano di avere lavorato sodo: buone prove contro tutte le compagini presenti (ben sei società in categoria), soprattutto per l'intensità di gioco e il sostegno, in particolare sulle ruck. Da rivedere il gioco al largo, specie contro le squadre aggressive, con le quali la Junior fatica a mettere ordine in campo, complice la poca lucidità e la lentezza nel rischierarsi. Ottimo punto di partenza a parere di tutti i tecnici, visibilmente soddisfatti dopo questa prima domenica.

Domenica 18 ottobre si è disputata la sesta edizione del Torneo Città di Conegliano, un appuntamento ormai tradizionale per la Udine Rugby Junior in questo scorcio di stagione, utile per fare il punto sulla preparazione dei giovani atleti.
A Conegliano c'è stato il debutto assoluto per i più piccoli dell'under 6, che hanno iniziato così il loro percorso rugbistico. Nove esordienti che con tanto entusiasmo e curiosità si sono uniti quelli delle altre società per giocare in formazioni miste la loro prima partita sotto la guida delle educatrici Francesca, Giulia e Federica.

Read more...

Il 25 aprile è iniziato con una levataccia per le categorie minirugby della Udine Rugby Junior: la sveglia è suonata molto presto per arrivare alle 6:30 all'appuntamento con il pullman che da Udine avrebbe portato gli atleti dell'under 8, under 10 e under 12 al Torneo Città di Padova, organizzato dal Valsugana Rugby.
Prima partecipazione assoluta della Udine Rugby al Torneo e prova generale per il torneo più atteso che si giocherà sabato 9 e domenica 10 maggio a Treviso: il trofeo Topolino. Intanto questa è stata un'occasione in cui le categorie si sono potute ambientare con l'organizzazione serrata di un torneo, i tempi ridotti delle partite e le squadre agguerrite che non regalano niente a nessuno.

Read more...

Il raggruppamento minirugby di domenica 22 marzo si è tenuto a Jesolo, dove oltre alle formazioni di casa hanno partecipato, oltre al Udine Rugby Junior, il Rugby Mirano e il Dosson di Casier. Bagnati da una pioggerellina fitta per tutto il tragitto, all'arrivo a Jesolo le condizioni metereologiche erano migliori, lasciando spazio a un campo di gioco pesante, ma praticabile.

Read more...

Domenica 8 marzo il minirugby si è diretto a Mogliano Veneto per disputare il 26° Torneo Città di Mogliano. Un torneo importante e ben organizzato, premiato dalla splendida giornata di sole e dalle temperature miti, ideali per apprezzare il rugby dei bambini. Sedici le squadre iscritte in ogni categoria per un migliaio di bambini che si sono dati battaglia in una splendida cornice di pubblico. Una giornata di sport dove purtroppo le categorie della Udine Rugby Junior non hanno brillato. La mancanza di risultati sportivi non ha comunque abbattuto i giovani atleti che, a fine giornata, hanno potuto trarre importanti insegnamenti anche da questa esperienza.

Read more...

Categorie di news:

Go to top