In vista del campionato, l’U18 del Rugby Club Pasian di Prato ha disputato una serie di amichevoli, che hanno dato buoni spunti ai tecnici. A Portogruaro, le Linci si sono misurate in un triangolare. “Abbiamo fatto un buon rugby dinamico e arioso”, spiegano gli allenatori Colautti e Cittaro, “ma abbiamo un po’ peccato in termini di lucidità e ordine: dobbiamo gestire con più calma alcune fasi del match. I ragazzi avevano le gambe un po’ pesanti per il carico atletico di queste settimane, ma siamo molto soddisfatti della loro crescita”.

 

Sabato 29 settembre, invece, le Linci hanno affrontato un altro test a Montereale Valcellina, ultima sfida prima dell’avvio del campionato. La partita si è svolta su tre tempi da 20 minuti nei quali Colautti e Cittaro hanno fatto ruotare tutta la rosa, provando diverse soluzioni in vista dell’esordio stagionale con il Trieste. “La prestazione della squadra è stata interessante e, a tratti, molto bella”, analizzano i tecnici. “Quando sono riusciti a dare ritmo al proprio gioco, erano molto efficaci sia nei punti d’incontro sia nel gioco al largo. Nota negativa il fatto che, in alcuni momenti del match, siamo caduti nella disorganizzazione e il Montereale ci ha messo in difficoltà. Vi aspettiamo tutti a Pasian di Prato, domenica 7 ottobre, per il derby contro il Trieste!”.

Categorie di news:

Go to top