I giovani sono la linfa vitale di ogni sport ed il rugby non è diverso da altri sport in questo senso. Noi vogliamo accogliere i giovani e le loro famiglie nel nostro Club in modo che possano godere appieno l'essenza di questo grande sport.
Va da sè che i genitori hanno diritto di sapere che i loro figli sono coinvolti in un ambiente che rispetti la sicurezza dei giovani, la salute, il benessere e la dignità.

Rugby Club Pasian di Prato, con i suoi dirigenti e tecnici, è responsabilmente impegnata affinchè l'applicazione ed il rispetto di questi principi siano garantiti a tutte le persone che partecipano alle attività del Club.

Crediamo fermamente nell'importanza dello sport come attività sociale, e facciamo nostre le parole di Carlos Goncalves, Presidente del Movimento Europeo per il Fair Play: "L'attività sportiva rappresenta una situazione unica in cui gli atleti possono imparare a conoscere se stessi dal punto di vista fisico, sociale ed emozionale, a cooperare reciprocamente, a lavorare per il raggiungimento di obiettivi collettivi ed individuali, a tollerare le capacità degli altri, a rispettare gli altri a prescindere dal genere, dalla razza o dal credo religioso".


La società Rugby Club Pasian di Prato

  1. promuove gli interessi dei giovani giocatori impegnandosi, come obiettivo primario, nella creazione di un ethos adeguato ove svolgere l'attività sportiva
  2. consente di impostare le politiche che garantiscono la tutela, il divertimento, l'integrazione ed il fair play
  3. incoraggia il rispetto e la dignità per tutti i partecipanti
  4. promuove la preparazione tecnica di educatori ed allenatori
  5. riconosce l'importanza del sistema di formazione del giocatore
  6. sottolinea i Codici di Condotta


Che cosa ci aspettiamo dai nostri allenatori ?

  1. che siano opportunamente qualificati
  2. che aderiscano alle linee di Child Welfare sviluppate e promosse dalla società
  3. che diano il buon esempio e che siano disponibili in ogni momento per le necessità dei propri giocatori
  4. che incoraggino il rispetto tra tutti i partecipanti e per le regole del gioco
  5. che pianifichino e preparino le partite e gli allenamenti
  6. che siano leali nei confronti dei giocatori ed in particolare nella gestione della comunicazione e delle convocazioni
  7. che seguano le disposizioni dei medici relativamente al recupero e rientro in squadra dei giocatori infortunati

Codice di comportamento degli allenatori


Che cosa ci aspettiamo dai nostri giocatori ?

  1. che si impegnino negli allenamenti e nelle attività di gioco organizzate dal Club
  2. che abbiano il giusto atteggiamento negli allenamenti ed in partita, verso i compagni di squadra, i dirigenti, la squadra ed il Club che rappresentano
  3. che rispettino l'ethos, le Regole del Gioco e le tradizioni del rugby

Codice di comportamento dei giocatori


Principi

  1. la sicurezza, la salute, il benessere generale e la dignità di ogni giovane giocatore devono essere rispettati
  2. educatori ed allenatori devono considerare la sicurezza, la salute, il benessere e la dignità dei giovani giocatori quali principi fondamentali nell'attività di formazione del rugby
  3. il divertimento nella pratica del gioco del rugby da parte di ciascun giocatore deve essere perseguito come obiettivo principale
  4. è compito e responsabilità di ogni dirigente del Club garantire che lo spirito di questa politica venga promosso, attuato e monitorato con successo


La società Rugby Club Pasian di Prato

  1. assicura assistenza medica
  2. assicura sicurezza durante l'attività sportiva
  3. prende immediati provvedimenti in caso di abusi e/o negligenze
  4. attua politiche volte a tutelare i minori riguardo il consumo di alcolici, droghe o altre sostanze
  5. condanna qualsiasi atto di bullismo

Codice di comportamento dei genitori


Codice di comportamento degli spettatori

Categorie di news:

Go to top