Prossimi appuntamenti

Data e ora Appuntamento
11/06/2020 Ripresa delle attività come previsto dalle linee guida nazionali e federali.

Ultime news

Seguici sui social

 

FACEBOOK

Un grande in bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi che si apprestano a sostenere gli esami, forza Linci 💪 ... See MoreSee Less

View on Facebook

Il Rugby Club Pasian di Prato mette in mostra tutto il suo settore giovanile.
Un week end all'insegna del divertimento per minirugby, U14, U16 e U18, tra attività facoltativa e sfide in famiglia.
UNDER 14
Tornare in campo è stato entusiasmante e la sfida contro il Pordenone è stata a due velocità: nella prima frazione il Rugby Club Pasian di Prato si è espresso molto bene, nella seconda invece la stanchezza e il caldo l'hanno fatta da padrona; le Linci si sono applicate molto bene, nel gioco collettivo e nei placcaggi, il Pordenone ha fatto dei miglioramenti davvero importanti e con un gran colpo di coda è riuscito a rimontare nel secondo tempo, vincendo poi la gara. Per noi è già arrivato il tempo di rimetterci a lavorare con entusiasmo, guardando alla prossima gara.
UNDER 16
Il Rugby Club Pasian di Prato contro il Pordenone ha messo in campo una prestazione importante. I ragazzi sono riusciti a mettere sul campo tutti gli aspetti su i quali avevano lavorato nel lungo periodo lontano dal rugby giocato; individualmente la crescita è stata evidente, a livello di collettivo, invece, dobbiamo ancora lavorare, ma i margini di miglioramento sono amplissimi. Positiva la voglia di giocare che ha accompagnato tutti i giocatori per tutto il corso della gara.
UNDER 18
Sfida in salita per le Linci U18 che sono arrivate a Trieste con una rosa ridotta ai minimi termini, poi un pilone è stato costretto ad abbandonare il campo e in soli 10 giocatori tutto è diventato più difficile. I giocatori hanno messo in campo la voglia di giocare, ma a mancare è stata la "fame agonistica", sicuramente un aspetto su cui si dovrà lavorare sodo, visto e considerato le qualità della formazione del Pasian di Prato.
... See MoreSee Less

View on Facebook

Un fine settimana così intenso, rugbisticamente parlando, era da almeno un anno che non lo si vedeva e così il Rugby Club Pasian di Prato ha messo in campo buona parte del proprio settore giovanile. Il "minirugby" ha partecipato ad un'attività congiunta con il Rugby Pordenone, mentre U14, U16 e U18 hanno partecipato all'attività della FIR - Federazione Italiana Rugby - sfidando rispettivamente il Rugby Pordenone e il Venjiulia Rugby Trieste.
"Non potevamo sperare in una giornata migliore - commenta Julian Pinosa, responsabile del settore minirugby del Rugby Club Pasian di Prato. - dopo 18 mesi speravamo di ripartire al meglio e, devo dire, che la giornata di minirugby è stata estremamente positiva. Risultati a parte, ho visto i bambini giocare con grande entusiasmo e voglia, allo stesso tempo hanno messo in campo tutto quello su cui avevamo provato a lavorare nei mesi passati. Segnale estremamente positivo, guardando al futuro. Gli infortuni, inoltre, non ci sono stati e questo vuol dire che il lavoro svolto è stato impeccabile. Per non parlare dei numeri: per ogni categoria abbiamo messo in campo tre formazioni di media! Così tanti giocatori che giocano e si divertono rappresentano un qualcosa di estremamente positivo. Personalmente, poi, vedere tutti i bambini tornare a giocare in campo dopo il terzo tempo, non può che entusiasmarmi e rendermi consapevole che tutto il lavoro e gli sforzi fatti dalla società non sono stati fatti invano".
UNDER 6
Esordio assoluto per quasi tutti gli atleti del Rugby Club Pasian di Prato, ragion per cui gioia ed adrenalina l'hanno davvero fatta da padrona. Tutte e tre le formazioni messe in campo dalle Linci hanno messo in campo in maniera impeccabile tutto quello imparato durante i lunghi mesi d'allenamento. L'aspetto sicuramente più positivo dell'U6 sta nel fatto che lavora molto bene in squadra e si muove in avanzamento con innata caparbietà. Nel gioco difensivo i piccolissimi del Pasian si sono messi in mostra con ordine e determinazione.
UNDER 8
Dopo troppo tempo lontano dai campi gli U8 sono scesi in campo in una domenica splendida: tre le squadre schierate dai coach delle Linci che, senza ombra di dubbio, hanno dimostrato sul campo di sapersi divertire e di seguire i consigli dei coach; l'obiettivo dichiarato, infatti, era l'avanzamento offensivo grazie al sostegno collettivo/individuale e i ragazzi lo hanno fatto al meglio delle proprie possibilità. In difesa, invece, molto positiva la distribuzione sul campo, ma sul placcaggio il lavoro dovrà essere ancora dettagliato. Nel complesso gli allenatori si sono detti orgogliosi dei propri giocatori, per attitudine e impegno messo in opera in mezzo al campo.
UNDER 12
Dopo 18 mesi di inattività le Linci U12 hanno ripreso a giocare sul campo del Rugby Pordenone.
Ben due le squadre, complete, messe in campo dal Rugby Club Pasian di Prato; entrambe hanno giocato molto bene in difesa, ma in attacco si sono lasciate prendere dalla voglia di segnare precludendo così un gioco più collettivo, fondamentale per la loro crescita. Questo aspetto, in ogni caso, era prevedibile dopo così tanto tempo senza rugby reale. Molto positivi anche i tanti recuperi del pallone. Il lavoro da svolgere è sicuramente tanto, ma la voglia di lavorare da parte del gruppo è sotto gli occhi di tutti e la consapevolezza di aver intrapreso la strada giusta, guardando alla prossima stagione, è una consapevolezza tra noi allenatori ed addetti ai lavori.
... See MoreSee Less

View on Facebook

3 days ago

Rugby Club Pasian di Prato

📷 MarioLuigi Riva ... See MoreSee Less

View on Facebook

INSTAGRAM